La corazzata Don Bosco si impone a Cordenons

30 marzo 2017

STEFANO BOT GEOMETRA – DON BOSCO TRIESTE: 50 -78 (10-29; 11-17; 16-19; 13-13)

STEFANO BOT GEOMETRA

Polo 2, Puiatti 4, Pilutti, Portaro 2, Corvezzo 6, Marcon 12, De Tina 6, Gaiot, Moretti 4, Ndompetelo 6, Lomele 4, Basso 4.

Nella giornata di Martedì 21 marzo, i ragazzi dell’U14,hanno affrontato, in casa, il Don Bosco Trieste (una delle maggioripretendenti al titolo quest’anno, insieme all’ O.F.P. Azzurra R.D.R. e al Gemona Basket).

#35 Alex Mazzariol

La partita si è rivelata molto dura fin dai primissimi minuti di gioco, tanto che già il primo quarto è risultato essere decisivo. Gli ospiti hanno messo in campo per tutto l’incontro un’intensità davvero notevole, soprattutto nella metà campo difensiva; cogliendo i nostri ragazzi impreparati, costringendoli a molti tiri da sotto sbagliati e a tantissime palle perse (49 a fine gara, che sono costate ben 32 punti).

In questo modo, il Don Bosco Trieste è riuscito a crearsi velocemente un comodo vantaggio (+19 per loro alla prima sirena), che ha consentito loro di gestire il resto del match senza troppe preoccupazioni.

Il risultato è rimasto praticamente invariato nei tre quarti successivi, che sono stati decisamente più combattuti anche se i biancoverdi non sono riusciti ad imporsi in nessuno dei parziali.

Related Post