BREG SAN DORLIGO DELLA VALLE

14 Dicembre 2016

Sabato 17 dicembre andrà in scena il penultimo turno del girone di andata: affronteremo tra le mura amiche il Breg San Dorligo della Valle, favorita numero uno per la promozione in C Gold. La squadra triestina allenata da Coach Krasovec è reduce dalla vittoria casalinga (92-82) contro un’altra candidata alle posizioni nobili della classifica, l’UBC Udine. Il referto rosa ha significato anche il primo posto in classifica a pari punti con San Daniele. Tanto per rendere l’idea, il Breg è riuscito a vincere lo scontro al vertice nonostante l’assenza del play Carra, giocatore con diverse stagioni in serie A con la Pallacanestro Trieste.

Il team triestino ha un roster molto profondo e completo in tutti i ruoli: può vantare 3 “senatori” del calibro, appunto, di Carra, Vecchiet (pivot) e Pigato (ala  piccola) visto tra l’altro per un breve scorcio di stagione alcuni anni fa anche a Pordenone in serie B. A loro si aggiunge il talento di altri 3 giocatori di assoluto valore come Grimaldi (ala) e Schina (guardia/ala) entrambi arrivati dal Don Bosco Trieste durante il mercato estivo e Cigliani (guardia), tutti  con esperienze anche al piano superiore e con molti punti nelle mani (Carra, Grimaldi, Schina e Cigliani hanno concluso la scorsa stagione tra i migliori 20 realizzatori della C Silver, Grimaldi ha vinto la classifica dei marcatori della categoria).

Il roster è completato da diversi giovani interessanti (come il play del ’97 Nicholas Spolaore di scuola Don Bosco Trieste) che si stanno guadagnando la fiducia di Coach Krasovec con conseguenti minutaggi sempre maggiori all’interno delle rotazioni.

 

 

 

Related Post