Buon esordio per i 2004 nel campionato Under 15

5 novembre 2017

Non è arrivato il referto rosa, ma è certamente un ottimo esordio contro Casarsa quello dei ragazzi dei coach Brusadin e Fantin.

Secondo campionato per i 2004 che è molto utile per fare un’esperienza in più ed aver minutaggi più elevati.

Privi di Aaron Lomele e Gethse Ndompetelo perché giocano il campionato di eccellenza, è un motivo in più per fare questo campionato e responsabilizzare di più tutti i giocatori.

L’impatto sul match è buono, partendo dalla difesa. Le cattive percentuali non permettono ai padroni di casa di prendere il largo e il primo periodo finisce sul 21-19.

Nel secondo quarto le percentuali non si alzano, ma la difesa aggressiva permette a Dal Maso & co di andare negli spogliatoi sopra di 2 lunghezze (38-36).

Al rientro dagli spogliatoi Cordenons targata Bot prova ad allungare alzando ulteriormente l’intensità, ma ancora, le cattive percentuali e la tenacia dei ragazzi di coach Vida, non riesce ad andare oltre i 7 punti di margine.

Verso la fine del terzo periodo i locali mollano in difesa e fanno molta confusione in attacco e vengono recuperati da Casarsa: fine terzo quarto 52-50 per Cordenons.

Negli ultimi 10’ la gara continua ad essere equilibrata, con i padroni di casa che fanno della velocità la loro arma, al contrario degli ospiti che si concentrano più sul gioco fisico.

A pochi minuti dalla fine Casarsa supera Cordenons e si gioca la partita all’ultimo tiro: gli ospiti fanno 0/2 dalla lunetta sul +1 a 15’’ dalla fine, dall’altra parte Della Toffola si prende una tripla con molto spazio che non segna.

Risultato finale: 65-68 per Casarsa.

Prossimo impegno dei nostri ragazzi nel campionato u15 è sabato 11 novembre alle 15.30 a Portogruaro.

BOT UNIPERSONALE – CASARSA 65-68 (21-19, 38-36, 52-50)

BOT UNIPERSONALE: Bortolus 15 (5 stl), Moroldo, Brusadin 2, Molent 2, Turrin, Valese 6, Baccin 2, Nicolao 10 (8 rebs), Dal Maso 14 (6 rebs), Della Toffola 14 (11 rebs). All. Brusadin, Ass. Fantin

CASARSA: Barbagallo, Geremia 9, Basso, Hushi 8, Pacaj 10, Fasan 28, Cavazzoni 2, Maieron ne, Parianò, Mazzeo 8, Mariuzzo, Ros 3. All. Vida

Arbitri: Fedrigo

Andrea Brusadin

Related Post