C Silver Intermek: presentiamo Michael Luis

11 Gennaio 2018

Presentiamo Michael Luis, play guardia del 1995 appena arrivato alla corte di coach Andrea Beretta.

Michael viene dalla prima parte di stagione disputata a Riva del Garda, dove con la locale compagine dell’Alto Garda ha disputato l’intero girone di andata (C silver del veneto). Il nuovo acquisto cordenonese, nativo di Mossa, ha accettato con entusiasmo l’opportunità di avvicinarsi a casa e comunque di rimanere nella stessa categoria. Và a rinforzare un reparto da sempre molto importante e dove un giocatore in più nel roster non guasta mai. Gran difensore e ottimo passatore, Michael non disdegna di certo di andare a concludere ed assumersi le proprie responsabilità realizzative. Gli abbiamo rivolto delle brevi domande.

Parlaci delle tue precedenti esperienze nel basket

” ho cominciato le giovanili alla Falconstar Monfalcone per poi a Udine nella Snaidero e terminare il mio percorso giovanile a Treviso, nell’anno di rifondazione del Treviso Basket 2012, giocando sia la DNG che in prima squadra vincendo il campionato; ho avuto l’opportunità di partecipare al torneo dell’ eurolega U18 a Belgrado. Da senior ho fatto la C gold a Monfalcone, la serie B a Mortara (compagno di squadra del pordenone Giulio Colamarino n.d.r.) e poi a Fidenza in C silver e appunto la prima parte di questa stagione a Riva del Garda “.

Le tue prime sensazioni a Cordenons, come ti sei trovato?

Le prime impressioni sulla società sono state più che positive, ho trovato un ambiente bellissimo e serio”

Descriviti come giocatore…

” Sono un giocatore riflessivo che cerca di fare la giocata giusta al momento giusto “.

Secondo te gli obbiettivi dell’Intermek in questa stagione sono ?

” raggiungere la salvezza il prima possibile e poi provare a raggiungere i playoff “.

I tuoi obbiettivi personali per questa parte di stagione?

” non vedo l’ora di iniziare questa nuova avventura! darò il massimo per questa società mettendomi a disposizione del coach e dei miei compagni per fare il meglio possibile.

Nella foto Michael Luis con il nostro Presidente Claudio Tosoni.

 

 

Related Post