C Silver: Intermek sabato a Trieste contro il Don Bosco

13 dicembre 2017

Dopo la sconfitta subita sabato scorso in casa ad opera del Bor, la truppa di Andrea Beretta sabato prossimo (ore 20) sarà di scena al Pala Trieste contro il Don Bosco. Sarà questa l’ultima partita del 2017 per Pivetta e compagni. Il 2018 si aprirà con l’ultimo turno di andata quando in via Avellaneda arriverà il Feletto.

Partita importante quella contro il Don Bosco che appaia la 3S in classifica a quota sei. Sarà un Cordenons ancora incompleto e privo sicuramente di De Santi (che sta iniziando il programma di recupero con il preparatore atletico Andrea Santarossa) e di Massimo Moretti (fermo fino a fine anno).

Max Moretti  rientrerà quasi certamente nella sfida contro Feletto.

A Trieste servirà una grande prestazione per vincere. Così coach Beretta: ” sarà durissima, conteranno sicuramente le motivazioni, ma dobbiamo assolutamente conquistare i due punti “. Fondamentale aggiungiamo noi sarà l’approccio immediato alla partita e anche lo stimolo che darà il fatto di giocare all’Alma Arena.

Don Bosco che come l’Intermek ha allestito una squadra molto giovane ben supportata dagli esperti trentenni Carlin (play) e Catenacci (ala forte). In questa prima parte di campionato si sono messi in luce i giovani Balbi (play) le guardie Pecchi (viaggia ad oltre 13 di media) e Spolaore (12,5 di media a partita). Sottocanestro occhio a Gordini e all’esperto Catenacci. Il team allenato da Gabriele Gilleri è reduce dalla sconfitta di Latisana.

Related Post