Prosegue senza soste il cammino della squadra esordienti di capitan Banjac.

4a giornata andata

#22 Andrea Cozzarin

La scorsa settimana abbiamo affrontato in casa la Polisigma Zoppola, vincendo la gara con il punteggio di 43 a 23.

Nel primo periodo siamo timidi in attacco e bisogna aspettare l’entrata in campo del giovane Cozzarin per rompere il ghiaccio.

Nel secondo periodo guadagniamo un discreto vantaggio, distribuendo bene i punti fra tutti gli elementi del quintetto.

Con la ripresa dopo la pausa lunga, è la Polisigma che prova a rientrare in partita con uno scatenato Morello, ma anche in questo periodo è ben distribuita la produttività in attacco, con tutti gli entrati in campo che realizzano almeno un canestro.

L’ultimo periodo viene vinto da Quattrin e compagni, ma ormai il margine di vantaggio ci permette di festeggiare un’altra vittoria.

3S Henry Glass vs Polisigma Zoppola 43-25 (10-4) (14-5) (15-8) (4-8)

3S Henry Glass: Da Pieve 3, Casetta 2, Moretto 2, De Marco 2, Geronazzo 2, Benbouia 2, Ugel 10, Semproniel 2, Cozzarin 8, Misan 4, Banjac 6, Domingos.

Allenatore: Rinieri

 

5a giornata andata

Trasferta ai confini della regione con la formazione under 12 a ranghi ridotti.

Con Banjac a riposo in vista dell’incontro di mercoledì prossimo e Casara e Scola impegnati con l’under 13, i valorosi esordienti hanno giocato sabato a Cordovado contro i locali di coach Gubiani.

#24 Federico Misan

La partita vede da subito protagonista il cordovadese Marchesan che da solo segna tutti i punti della squadra nel primo periodo.

Noi fatichiamo a segnare e chiudiamo il primo periodo sotto di quattro lunghezze.

Nel secondo periodo piazziamo il break che sarà decisivo, ribaltando il punteggio portandoci avanti di sei lunghezze.

Nella ripresa la partita si gioca sul filo dell’equilibrio con i cordenonesi che faticano ancora in attacco, ma almeno tengono in difesa.

L’ultimo periodo si pagano le fatiche del precedente e si gioca ancora in parità, con l’incontro che si chiude su 38 a 31 per gli ospiti.

Mercoledì 1 febbraio arriva a farci visita il Portogruaro, inizio partita ore 17.45 alle scuole medie di Cordenons

Cordovado vs 3S Henry Glass 31-38 (10-6) (6-16) (6-6) (9-10)

3S Henry Glass: Pezzutto, Da Pieve 8, Casetta 4, Moretto 2, Piccolo, Barro, Geronazzo 4, Benbouia, Ugel 4, Semproniel 6, Cozzarin 8, Misan 2, Banjac 6, Domingos 8.

Allenatore: Rinieri

#14 Alan Barro

Parte bene il campionato esordienti nel 2017, i ragazzi di capitan Banjac espugnano il palaVillanova con il punteggio finale di 40 a 28.

Nel primo quarto un’ispirato Scola trascina i compagni in attacco, ma la difesa è carente in ogni settore e la partita rimane in perfetto equilibrio.

Bisogna aspettare il secondo periodo per guadagnare un concreto vantaggio, con Casara autentico mattatore in attacco e in difesa.

Nel terzo periodo subiamo il tentativo di rimonta dei padroni di casa, ma l’attenta difesa di Geronazzo e compagni limita i danni.

L’ultimo periodo si gioca di nuovo alla pari, ma la buona difesa di Barro e la coppia di attacco Casara/Da Pieve mantengono gli avversari a distanza di sicurezza.

Prossimo impegno domenica 22 gennaio; a farci visita sarà la Polisigma Zoppola, palestra delle scuole Medie, ore 17.30

 

#30 Jadore Domingos

Con la vittoriosa trasferta a Portogruaro si è chiuso il torneo prenatalizio della compagine esordienti della 3S Basket Cordenons.

Dopo una partenza con il freno a mano che ci fa chiudere il primo quarto sotto di otto lunghezze e con solo due punti a referto, ribaltiamo l’inerzia dell’incontro nel secondo periodo, che inverte il risultato, creando un divario fra le due formazioni che verrà mantenuto fino alla fine della gara.

 

Ci vendichiamo in parte della sconfitta subita in casa, anche se la differenza canestri rimane in casa dei veneti.

Fra pochi giorni inizia il campionato ufficiale, che vede otto squadre iscritte nel girone competitivo e sei in quello non competitivo.

Noi siamo nel competitivo, assieme a Villanova, Portogruaro, Polisigma Zoppola, Fiume Veneto, Cordovado, Sacile e Spilimbergo.

Doppio impegno veneto per la formazione esordienti della 3S Basket Cordenons, che giovedì 17 ha ospitato fra le mura amiche il Portogruaro.

La partita è stata combattuta, ma la supremazia degli ospiti ha prevalso sui volenterosi ragazzi di casa.

Martedì 22 invece, ci trasferiamo a San Stino di Livenza per ritornare il favore alla formazione locale che era venuta a trovarci poche settimane fa.

Dopo la batosta subita nel primo incontro, in terra veneta riusciamo a ribaltare il risultato, con una buona prova corale che regala punti a gran parte della squadra.

Da ricordare che il San Stino schiera una formazione con tutti 2006, con la quale partecipa sia al Gran Premio Minibasket che al campionato esordienti veneto.

Prossimo impegno sabato 26 per la prima giornata di ritorno del prenatalizio; saremo a Cordovado alle ore 15.00

u12_12

# 12 LUCA DE MARCO

Seconda partita del girone pre-natalizio per gli esordienti 3S, questa volta in trasferta con destinazione San Vito al Tagliamento, dove ci attendono i ragazzi di coach Napoli.

u12_25

Dopo il lungo viaggio in pulmino, con visita al palazzetto dello Sport di Ligugnana, arriviamo alla palestra di via Roma giusto in tempo per il riscaldamento.

La partita inizia con un gioco molto contratto, che produce pochi punti su entrambi i fronti, e si chiude sul punteggio di 4 a 4.
Nel secondo quarto finalmente ci sblocchiamo e prendiamo un discreto margine  di vantaggio che amministriamo fino a fine gara.
Prossimo appuntamento infrasettimanale, giovedì 17 novembre, ore 17.30, palestra scuole medie di cordenons.
Avversario di turno il Portogruaro.
E’ iniziato anche il campionato esordienti, riservato ai nati negli anni 2005 e 2006.
Dopo la vittoriosa amichevole giocata a Valvasone contro i locali dello Zoppola, sabato abbiamo disputato la prima partita del girone pre-natalizio ospitando nella palestra delle scuole medie il Cordovado di coach Gubiani.
L’incontro parte con un sostanziale equilibrio e si chiude il primo quarto con un canestro sulla sirena che ci porta in vantaggio sul 10 a 9.
Nel secondo quarto c’è la svolta della partita con il parziale di 14 a 3 che accompagna le squadre all’intervallo sul punteggio di 24 a 12.
La ripresa vede le due formazioni di nuovo in equilibrio, con il parziale del quarto chiuso in perfetta parità.
Nell’ultimo periodo c’è l’allungo dei padroni di casa che chiudono la disputa sul punteggio di 50 a 29.
Mercoledì 9 novembre alle 17.30 ospiteremo il San Stino di Livenza, sempre nella palestra delle scuole medie di Cordenons.