Crocodiles ancora al palo

22 Novembre 2016

SAN VITO – CROCODILES CORDENONS 72-62 (22-18, 33-26, 47-57)

SAN VITO: Moglioni 2, Margarit 15, Morello 2, Lucci 2, Boi, Causillo 1, De Paula 13, Sosa 21, Vian 2, Pasian 8, Pongan 4, Sartor 2. All. Ciman

CORDENONS: Dalmazi 7, Brusadin 2, Puppin 5, Busato 19, Scarpa 7, Obiri 3, Colussi 5, Canzi 5, Lombardo, Celant 3, Cucit 6. All. Brusadin

Arbitri: Allegretto e Anastasia

Di fronte alla capolista, Cordenons avrebbe dovuto fare una partita perfetta per cogliere i primi due punti. Ma al momento la differenza tra le due compagini è troppa e per i ragazzi di Cordenons arriva un altro referto giallo.

Partita dominata da San Vito, che dopo aver tentato più volte il break decisivo lo trova ad inizio terzo quarto, con un 20-0 che stende gli ospiti.

I Crocodiles, va detto, avevano anche condotto il match, sul 26 a 21, esprimendo a tratti buone valide trame offensive e soprattutto giocando con un’intensità alta.

Da metà secondo quarto fino a metà terzo quarto, però, è San Vito a far valere il predominio fisico di fronte al quale Colussi e compagni non trovano valide soluzioni. Tra i padroni di casa, molto bene il trio Sosa, De Paula e Margarit, un lusso per questa categoria, mentre per Cordenons l’unico a meritare la sufficienza è Busato, autore di 19 punti con 2/5 da tre, 4/4 da due, 5/10 ai liberi e 6 falli subìti.

Sabato prossimo, 26 novembre alle ore 20 presso la palestra delle Scuole Medie di Cordenons, importante match salvezza contro Balonsesto.

* – tratto da una produzione www.youbasket.net

Related Post