Intermek, missione compiuta con il Geatti e sabato arriva il Bor.

10 Gennaio 2020

Rispetta il pronostico l’Intermek contro la Geatti Udine conquistando quei due punti che consentono a Pezzutti e compagni di raggiungere Sacile in vetta a quota 18. La formazione di Domenico Fantin è stata sconfitta dalla Servolana, un pò a sorpresa soprattutto per il divario di più 25 a favore dei giuliani.

Contro Udine, il team di Beretta dopo un inizio a spron battuto (16 a 2 dopo 4 minuti) ha mollato la presa consentendo agli udinesi di rientrare e tenere viva la partita fino a metà gara.

Sabato (20:30 con arbitri Lucioli di Cormons e Castellani di Povoletto) Marella e compagni ospiteranno il Bor Trieste, avversario di spessore e che occupa la quinta posizione in classifica. Panchina lunga contro panchina corta. Il Bor con il quintetto base è una delle formazioni più forti del campionato. Fondamentale sarà come sempre l’intensità che metterà in campo Cordenons, senza cali di tensione durante tutta la partita.

Nella foto Giovanni Mezzarobba, top scorer contro Udine.

 

Related Post