Intermek sul velluto. Falconstar superata tra le mura amiche

23 Novembre 2017

Secondo impegno settimanale per i ragazzi di coach Celotto, con De Santi e Curtarelli presenti solo per onor di firma.

Primo quarto da incubo, i nostri ragazzi prendono sottogamba gli avversari entrando in campo senza aggressività; d’altro canto Monfalcone non si fa attendere e sfrutta la poca concentrazione cordenonese chiudendo il primo periodo in vantaggio sul 20-18.

Tra il primo e il secondo quarto la strigliata dello staff è servito, Camaj e compagni tornano in campo con un altro spirito. Concedono solo 4 punti in 10’ agli avversari e in attacco sbagliano pochissimo segnando 23 punti (3 le bombe di Pivetta nella seconda frazione): all’intervallo l’Intermek conduce sul 41-24.

Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia, i locali continuano a premere sull’acceleratore difendendo e correndo con Camaj e Silvestrin particolarmente ispirati: +22 (65-43) dopo 30’.

Ultimo periodo è puro garbage time, con gli ospiti che si fanno ulteriormente sorprendere dalle scorribande di Cordenons che aumenta il divario anche nell’ultimo quarto: punteggio finale 83-49 per l’Intermek.

Prossimo impegno per i nostri ragazzi è fissato a giovedì 23 novembre contro Campoformido in casa alle 20.30.

INTERMEK 3S – FALCONSTAR MONFALCONE 83-49 (18-20, 41-24, 65-43)

INTERMEK: Rossit, Pivetta 21, Diana 2 (8 ast), Damjanovic 9, Corazza, Bravin 3, Curtarelli ne, De Santi ne, Casara, Silvestrin 12, Camaj 24 (15 rebs), Lo Giudice 12 (9 rebs). All. Celotto, Ass. Pupulin, Brusadin

FALCONSTAR: Fumis, Zuccolotto 7, Soncin 2, Corà, Altran 5, Carini, Konate 2 (9 rebs), Crocamo, Cestaro 16, Bini, Vozza, Regolin 15 (8 rebs). All. Franco

 

Arbitri: Toffolo e Corrias

Andrea Brusadin

Related Post
Vittoria e vetta solitaria per i ragazzi della Promo
Sport Fisio Hub, è referto rosa dopo un’autentica battaglia
Sport Fisio Hub opaca ma vincente a Codroipo
Under 18 a fasi alterne a Trieste