INTERZONA: BASSANO TROPPO FORTE, INTERMEK KO

10 maggio 2018

Partita senza storia fin dall’inizio, Bassano impone il proprio ritmo fin dai primi minuti del match volando via.

I primi 10′ i cordenonesi non reggono l’onda d’urto veneta e finisco sotto 27-7.

Il secondo periodo la musica non cambia, anche se i bianco – verdi provano a mettere più cuore in campo; il parziale di 21-14 per Bargnesi e compagni, li porta sul +27 all’intervallo (48-21).

Seppur avevano fatto una fatica enorme nei primi due quarti, la partita della 3S finisce lì: nei secondi 20′ segnano solo 16 punti subendo tutto quello che si poteva subire. Dalla metà campo difensiva, a quella offensiva. Il terzo periodo finisce sul 68-24 per i bassaioli, mentre al 40′ il tabellone recita 84-37.

OXYGEN BASSANO – INTERMEK 3S 84-37 (27-7, 48-21, 68-24)

BASSANO: Izzo 12, Tersillo, Bargnesi 8, Pianegonda 2, Gajic 12, Ragagnin 24, Scalco, Filoni 10, Bovo 6, Borsetto 4, Da Campo 6, Seck 2. All. Papi, Ass. Napolitano

INTERMEK: Rossit 2, Pivetta 10, Diana 1, Damjanovic 3, Corazza, Silvestrin ne, Curtarelli 1, De Santi 12, Casara, Camaj 8, Lo Giudice. All. Celotto, Ass. Pupulin e Brusadin

Arbitri: Toffano e Lamon

Andrea Brusadin

Related Post
U18 e U16 campioni regionali 3×3 FIBA
INTERZONA: OLTRE IL DANNO, LA BEFFA
IMPRESA SFIORATA: VINCE AZZURRA
INTERZONA: TUTTO FACILE PER LE VU NERE