INTERZONA: TUTTO FACILE PER LE VU NERE

8 maggio 2018

Dopo la sconfitta pesante dell’andata, la squadra targata Intermek aveva voglia di riscatto.

Così non è, la partita dura solo pochi minuti. Fin dal primo quarto la dominanza bianco – nera si fa sentire. Dopo i primi 10 minuti la Virtus guida per 21-8.

Nel secondo parziale il divario aumenta, Bologna grazie alla difesa aggressiva ed alle buone doti offensive vanno negli spogliatoi sul più 24 (44 – 20).

Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia, Cordenons entra bene nei primi minuti, ma poi ritorna a soffrire il ritmo avversario. Dopo 30’ Buffo e compagni conducono per 72-38.

L’ultimo quarto é puro garbage time, ed a mollare è la squadra di casa; le Vu nere continano a dominare in entrambe le metà campo concedendo solo 2 punti agli avversari nei 10 minuti finali. Finisce 89-40 in favore dei ragazzi di coach Vecchi.

INTERMEK 3S – VIRTUS BOLOGNA 40-89 (8-21, 20-44, 38-72)

INTERMEK: Colombo, Rossit ne, Pivetta 10, Diana, Damjanovic 4, Corazza, Silvestrin ne, Curtarelli, Casara ne, Camaj 3 (7 rebs), Lo Giudice 2. All. Celotto, Ass. Pupulin e Brusadin

BOLOGNA: Buffo 6 (7 rebs), Salsini 11 (7 rebs), Nanni 10, Jurkatamm 13, Bianchini, Venturoli 21, Camara 11 (15 rebs, 8 fd), Bertuzzi 6 (8 rebs), Cavallari 3, Chessari 8. All. Vecchi

Arbitri: Toffolo e Anastasia

Andrea Brusadin

 

Related Post
Under 16, cuore e determinazione per imporsi nel derby.
Esordio col sorriso per l’Under 18
Doppia sconfitta per il gruppo 2003.
TUTTI A REFERTO PER LA TERZA VITTORIA IN FILA DELL’ECONOMY RENT