INTERZONA: PRIMA VITTORIA PER L’INTERMEK!

4 Aprile 2018

Dopo l’esordio sfortunato di Udine e le batoste di Bologna e Bassano, è arrivata un’altra opportunità ghiotta per portare a casa il primo referto rosa della post season.

La partenza, come ormai ci hanno abituato nel corso della stagione, non è delle migliori e dopo 7′ San Lazzaro comanda per 12-4; a questo punto Cordenons si sveglia, e partendo dalla difesa cominciano a colpire in attacco finendo i primi 10′ in vantaggio per 16-12 (parziale aperto di 12-0).

Nel secondo quarto l’ondata 3S continua ad abbattersi sugli emiliani, che continuano a fare fatica a trovare buone soluzioni (4/14 da tre punti nei primi 20′), mentre i locali sulle ali dell’entusiasmo sbagliano poco; la ciliegina sulla torta di questa prima metà di partita è la bomba allo scadere del tempo di capitan Pivetta. 38-30 per l’Intermek alla pausa lunga.

Al rientro dagli spogliatoi l’atteggiamento bianco – verde è quello giusto, continuano a concedere poco a Rosa e compagni, e dall’altra parte De Santi si carica la squadra sulle spalle (3 bombe nei terzi 10′) chiudendo il terzo periodo sul 61-45.

Nell’ultimo quarto Cordenons deve gestire il vantaggio, senza farsi prendere dal panico; dall’altra parte non mollano fino all’ultimo minuto, ma la costanza locale la fa da padrone; una bomba di Diana fissa il punteggio sul 76-60 finale, per una storica vittoria per i nostri ragazzi (non c’era da due anni all’interzona).

Il prossimo appuntamento per l’Intermek è fissato per venerdì 6 aprile alle ore 20 contro la De Longhi Treviso, in trasferta.

INTERMEK 3S – BASKET SAN LAZZARO 76-60 (16-12, 38-30, 61-45)

INTERMEK: Colombo, Rossit, Pivetta 14, Diana 11, Damjanovic 8 (8 ast, 6 rebs), Corazza 3, Silvestrin ne, Curtarelli 2, De Santi 21 (9 rebs), Casara 7, Camaj 8 (8 rebs), Lo Giudice 2 (8 rebs). All. Celotto, Ass. Pupulin e Brusadin

SAN LAZZARO: Recchia 3, Scapinelli 4, Righi 2, Paratore 9, Corradini 17 (6 rebs), Tobia 2, Serra 7, Rosa 9, Naldi 5 (7 rebs), Zuppiroli, Casarini 2. All. Bettazzi, Ass. Gori e Giroldi

Arbitri: Zancolò e Anastasia

Andrea Brusadin

Related Post
Visite Mediche
Punto Minibasket
Cala il sipario su una stagione da copertina
Croco-D-iles che weekenD