LA BOT ESCE PERDENTE DA UN’AUTENTICA BATTAGLIA CONTRO CORDOVADO

11 marzo 2018

Sono serviti 55′ effettivi di gioco per sancire una vincitrice in questo big match del campionato u14 Elìte.

I primi 20′ minuti sono in sostanziale equilibrio; il primo periodo finisce sul +6 per i bianco – verdi, e alla pausa lunga il tabellone recita 43-38 sempre per Cordenons.

Al rientro dagli spogliatoi i locali hanno il coltello tra i denti e la faccia cattiva di chi ha voglia di vincere: quello che manca nel terzo quarto ai ragazzi di coach Fantin. Dopo essere stati sotto per la prima volta nella partita, Bortolus e compagni riescono a concludere avanti di una lunghezza il terzo periodo (63-62).

E’ qui che comincia ad essere uno scambio di battute continuo, con Ndompetelo e Lomele da una parte e Bot, Geromin e Valoppi.

A qualche minuto dalla fine, Cordovado prende un bel vantaggio di 5 lunghezze, mentre Cordenons fatica a trovare la via del canestro; a 3 decimi dalla fine, sul -1 (84-83) Ndompetelo subisce fallo e ha la prima opportunità per chiudere il match: 1/2 e overtime.

Il primo tempo supplementare, come gli altri due, vede la compagine casalinga avere più garra e più risorse fisiche partendo molto bene e andando subito sul +5 (89-84); la caparbietà della 3S porterà di nuovo alla parità sul 93-93 al 45′. Secondo overtime.

Nel secondo supplementare la squadra ospite comincia ad essere stremata, e trova solo soluzione individuali con Ndompetelo, Lomele e Valese senza trovare la continuità che serve; invece, i padroni di casa, hanno ancora molte risorse e le sfruttano tutte correndo in contropiede. Alla fine dei 50′ Lomele ha la possibilità di chiudere il match su una palla recuperata. Niente da fare. 107-107. Terzo overtime.

Negli ultimi 5′ la 3S non ce la fa più, non difende e non attacca: risultato 11-0 e 118-107. Gli ultimi 2′ anche la squadra di coach Pivetta sente la stanchezza e i bianco – verdi riescono a rosicchiare qualche punticino tenendo la differenza punti guadagnata nella gara di andata. Il risultato finale è di 119-112 per Cordovado.

Il prossimo impegno per i ragazzi targati Bot è fissato per oggi (domenica 11 marzo) alle 15 al palazzetto di Cordenons contro la temutissima Pall. Ts.

CORDOVADO – BOT UNIPERSONALE 119-112 d3ts (18-24, 38-43, 62-63, 84-84, 93-93, 107-107)

CORDOVADO: Valoppi 28, Bot G. 46, McCanick 16, Bot T. 8, Colussi ne, Melicchio ne, Bernard ne, Pasqualini, Geromin 17, Della Mora, Lizzani ne, Ingegnoli 4. All. Pivetta

BOT UNIPERSONALE: Bortolus 9 (6 rebs, 6 ast), Brusadin 2, Molent 2, Valese 18, Nicolao 2 (13 rebs), Dal Maso 6, Ndompetelo 34 (17 rebs), Lomele 34 (25 rebs, 8 ast), Casara 3, Scola 2. All. Fantin, Ass. Brusadin

Arbitri: Tamai e Fantuz

Andrea Brusadin

Related Post
4° Summer Day Camp – Ultimi Posti!!!
U18 e U16 campioni regionali 3×3 FIBA
INTERZONA: OLTRE IL DANNO, LA BEFFA
IMPRESA SFIORATA: VINCE AZZURRA