Secondo successo casalingo per l’inetrmek nel campionato Under 18

5 Novembre 2017

Arriva un altro successo per gli under 18 di eccellenza, questa volta ai danni dello Jadran di coach Mura.

Dopo la trasferta perdente di Corno di Rosazzo, i nostri ragazzi hanno fatto un esame di coscienza e hanno cambiato l’atteggiamento contro la squadra triestina.

Fin dalle prime battute si capisce che è una squadra diversa, più unita, che gioca una bella pallacanestro passandosi spesso la palla; il primo periodo sfiora la perfezione, 33 punti segnati con 6 triple per i bianco – verdi. Al suono della prima sirena il punteggio è 33-16 per i locali.

Nel secondo periodo il carro armato Cordenons continua a sparare con ottime percentuali dal campo, con coach Celotto che si prende il lusso di fare ampie rotazioni; nelle file triestine l’entusiasmo scende ulteriormente quando, durante la seconda frazione, Patrik Zettin lascia il campo per un problema muscolare.

All’intervallo l’Intermek comanda l’incontro per 61-31.

Al rientro dagli spogliatoi la musica non cambia, Cordenons entra aggressiva lasciando a bocca asciutta gli avversari. Jadran, dal canto suo, non è in giornata tirando male dal campo e concedendo molto in difesa; il terzo quarto finisce sul 82-42.

Negli ultimi 10’ di gioco entrambi gli allenatori continuano le rotazioni per far giocare tutti, e le percentuali si abbassano da ambo le parti: 9-10 il parziale, e 91-52 il finale.

Prossimo impegno per i nostri ragazzi è fissato per mercoledi 8 novembre alle 19 a Gonars.

INTERMEK 3S – JADRAN 91-52 (33-16, 61-31, 82-42)

INTERMEK: Rossit 6, Pivetta 19 (13 rebs), Diana ne, Damjanovic 13, Corazza 3, Curtarelli 14, De Santi 13, Casara 7 (6 rebs, 5 ast), Camaj 6 (8 rebs), Lo Giudice 10. All. Celotto, Ass. Pupulin e Brusadin

JADRAN: Sedmak 2, Rovis 4, Zgur 11, Emili 7, Zettin P. 9, Zettin D. 15, Percic 4, Jazbec, Zidaric, Cingerla. All. Mura

Arbitri: Meneguzzi e Gava

Andrea Brusadin

Related Post
Vittoria e vetta solitaria per i ragazzi della Promo
Sport Fisio Hub, è referto rosa dopo un’autentica battaglia
Sport Fisio Hub opaca ma vincente a Codroipo
Under 18 a fasi alterne a Trieste