Sport Fisio Hub, è referto rosa dopo un’autentica battaglia

12 Dicembre 2018

Il 90 a 75 finale non rispecchia appieno l’andamento di una gara equilibrata e combattuta, vinta di tenacia nel finale.

Match da piani alti in via Avellaneda, con la Falconstar imbattuta, ospite dei bianco-verdi per la settima giornata di andata, Under 18 Gold.

Inizio sprint per i boys di casa, che a metà parziale, comandano 11-5, nonostante percentuali ai liberi al quanto ergastolane. Il primo siluro di Soncin accorcia per i biancorossi, ma il 12 a 5 di break negli ultimi due minuti, regala il 30 a 18 a fine quarto. Riparte sù di giri il motore cordenonese, con Da Pieve e Biason in evidenza, ma è ancora Soncin da oltre l’arco a tenere in scia i cantierini, che alla pausa di metà incontro inseguono sul 40-31. Mea culpa obbligatorio per Valenti e soci, poco cinici nel capitalizzare i numerosi sforzi difensivi.

Monfalcone ne approfitta, e nonostante 3 minuti di sparatorie da FarWest, con gli attacchi sempre a bersaglio (48-35 nel frangente), i ragazzi di coach Franco, lenti ma inesorabili, riaprono il match, impattando sul 55 pari a 11’ dal termine, con Palena (anche 8 rimbalzi e 5 assist) bravo a fil di sirena a sparigliare il punteggio (57-55). Diventa una sfida di nervi, con entrambe le formazioni brave a rispondersi colpo su colpo (63-63 a metà ultimo quarto). Negli ultimi 3 minuti, registrata la fase difensiva, Rossit (7 Rimbalzi di cui 5 offensivi), Casara e Curtarelli (12 punti nell’ultimo periodo), trovano i canestri decisivi per mettere al sicuro il risultato.

In una serata rovente, il gruppo ha risposto presente di fronte alle difficoltà di un avversario tosto e combattivo, sopperendo all’assenza di inizio match di Beretta, oltre all’infortunio di Biason (in bocca al lupo al naso di Jack!!!).

L’allerta meteo si sposta verso la linea della carità. Un’altra serata appena sopra il 50% (13/25) non può che far suonare più di qualche campanello d’allarme.

Sport Fisio Hub vs Falconstar (30-18; 10-13; 17-24; 33-20) 90-75

Colombo 7, Da Pieve 10, Palena 18, Rossit 12, Valenti, Marcon 2, Curtarelli 12, De Ros, Biason 8, Casara 21.

All.ri: Celotto-Pontani

Related Post
Due vittorie e una sconfitta nell’ultimo mese
Under 16, dalle stalle alle stelle, metamorfosi di un viaggio, in 6 giorni.
Sport Fisio Hub vittoria sofferta a Fagagna e sconfitta a Ronchi
Sport Fisio Hub, ancora a bersaglio tra le mura amiche