Studio Bot Geometra, una vita e una persa nel campionato Under 14

19 Novembre 2019

 

 

 

Pesante sconfitta casalinga contro Villanova e netta affermazione on the road contro il Nuovo Basket 2000

Per la seconda giornata del campionato Under 14, Puppi e compagni ospitano i parietà bianco-blu di Villanova. Dopo un primo frangente di studio, gli ospiti allungano sulla prima sirena sfruttando la maggior fisicità nei pressi del ferro (9-21).

I tentativi di restare incollati al match svaniscono sul finire della prima metà di gara, quando Villanova è brava a capitalizzare al meglio 3 palle perse filate dei nostri ragazzi, propiziando così l’allungo che rompe in due la partita (22-42).

Al rientro dagli spogliatoi, dopo l’ennesimo break avversario, i bianco-verdi, scivolati anche a -40, trovano coraggio e orgoglio, giocando alla pari gli ultimi 10’ di gara.

Stefano Bot Geometra vs Villanova 48-84 (9-21; 13-21; 9-23; 17-19)
Stefano Bot Geometra

Prizzon 8, De Nardo 6, Monteanu 1, Puppi 8, Valese 4, De Cesco, Bortolus 4, Evans 6, Napolitano 4, Mucin 2.

All.re: Celotto

Pronta occasione di riscatto per i nostri giovanotti nel monday night del terzo turno, di scena in Ex-Fiera contro i giallo-blu del Nuovo Basket 2000. La grande novità è rappresentata dal vantaggio fisico che riusciamo ad imporre sui nostri avversari. Così, dopo una prima frazione di grande spreco, Valese e soci aggiustano la mira nei pressi del ferro, alzando la qualità delle scelte offensive, mettendo a referto un secondo quarto da 26 a 7, che chiude di fatto il match. La nota positiva di giornata, non stà tanto nella vittoria, quanto nella mentalità con cui i ragazzi hanno approcciato la seconda parte del match, restando concentrati, nonostante il divario nel punteggio, continuando a produrre buone giocate su entrambe le metà campo.

Un buon viatico, in vista della gara di sabato contro la prima della classe, palla a due a Sacile, ore 17.00

Nuovo Basket 2000 vs Stefano Bot Geometra 33-77 (4-14; 7-26; 11-19; 11-18)
Stefano Bot Geometra

Prizzon 6, De Nardo 9, Munteanu 10, Zago 6, Puppi 14, Valese 10, De Cesco 4, Spera, Surbone 4, De Giorgi, Mucin 12.

All.re: Celotto

Related Post