ULTIMA GIOIA CHE NON ARRIVA, VINCE SACILE

20 marzo 2018

Ultima partita per Cappellaro e compagni, prima di affrontare le due finali per la coppa FVG.

Clima non dei migliori, tante assenze e tanta spensieratezza dato il primo posto già conquistato.

Fin dalle prime battute si prevede un match tecnicamente, tatticamente e fisicamente non dei migliori; 17-8 per Sacile dopo i primi 10′.

Coach Celotto suona la carica, capitan Cappellaro risponde presente e con una valanga di triple riesce a tenere la sua squadra a galla all’intervallo. Si va negli spogliatoi sul punteggio di 29-27 per gli ospiti.

Al rientro in campo i padroni di casa aumentano l’intensità difensiva creando confusione a Sacile che non ci capisce più nulla. Ancora determinante il capitano con altre bombe con dediche speciali. 40-36 Cordenons dopo 30′.

Gli ultimi 10′ si preannunciano intensi, dal punto di vista dell’equilibrio; dopo aver condotto per molto tempo, i bianco – verdi inciampano sulla zona di coach Ortolan e buttano via il vantaggio. L’ennesima bomba di Cappellaro scrive 52-52 ad una trentina di secondi dalla fine. Da qui in poi l’Intermek stacca la spina, prende una bomba (55-52), perde palla (57-52) e butta via il possesso per riaprire la partita.

Finisce 58-52 per Sacile.

INTERMEK 3S – SACILE BASKET 52-58 (8-17, 27-29, 40-36)

INTERMEK: Rossit 3, Martin 2, Curtarelli 7, Silvestrin ne, Busiello 4, Cappellaro 26, Muzzin 2, Camaj 2, Lo Giudice 6 (10 rebs). All. Celotto, Ass. Brusadin

SACILE: Covre, Cais 10, Poletto 3, Fernandez 2, Celot, Della Libera, Corazza 9, Cipriani 3, Tonussi 5, Malutta 17, Segat 7. All. Ortolan

Arbitri: Toldo

Andrea Brusadin

Related Post
Under 16, cuore e determinazione per imporsi nel derby.
Esordio col sorriso per l’Under 18
Doppia sconfitta per il gruppo 2003.
TUTTI A REFERTO PER LA TERZA VITTORIA IN FILA DELL’ECONOMY RENT