Dopo un supplementare, B&F ha la meglio sul Cervignano

5 febbraio 2017

La 3S Basket mantiene il commando della classifica vincendo sul Cervignano dopo un tempo supplementare.

Da subito si capisce che la gara sarà combattuta, perché Aloisio è in giornata e inizia l’incontro con i primi nove punti per la sua formazione.

Cordenons prova a giocare in velocità ma dopo i primi dieci minuti di gioco siamo sotto di tre lunghezze.

Nel secondo periodo i cordenonesi ricuciono lo strappo e si va all’intervallo lungo con un punto di vantaggio.

Nella ripresa c’è il massimo vantaggio ospite che fortunatamente viene nuovamente ricucito nel finale di quarto, con un parziale in perfetta parità.

L’ultimo periodo i cervignanesi prendono di nuovo la fuga, ritoccando il massimo vantaggio sul 67 a 61.

La bomba di  (tutti suoi i punti in questo periodo) spezza il parziale ospite e apre la strada del pareggio.

Nel supplementare non c’è più storia e Cervignano paga la panchina più corta e l’intensità con la quale ha giocato per tutta la partita.

Ora ci attende il turno di riposo, torniamo in campo giovedì 16 febbraio, sempre alle 20.30, per il penultimo incontro della prima fase, contro la CBU Udine.

B&F 3S CORDENONS vs ABC Cervignano 85-72  [20-23] [19-15] [19-19] [11-12]  [19-3]

B&F 3S CORDENONS

Silvestrin, Bagatella 6, Damjanovic 27, Pivetta 12, Randazzo 11, Diana 3, Rinieri, Stefani 3, Rado 2, Zanusso 5, Piccinin 2, Turchet 14.

Allenatore: Montena

Damjanovic (4/7 da 2, 4/6 da 3, 6 rimbalzi, 8 assist, 8 falli subiti)

 

ABC Cervignano

Rivoli 6, Meroi 4, Marocco 4, Contin 8, Scrosoppi n.e., Aloisio 30, Gobbo 11, La Torre, Magron 11.

Allenatore: Miani

Aloisio (4/9 da 2, 6/11 da 3, 17 rimbalzi, 5 falli subiti)

Related Post