Under 18 Eccellenza a ranghi ridotti a Trento

18 Aprile 2017

Inizia il girone di ritorno dell’interzona per la formazione Under 18 Eccellenza della 3S Basket Cordenons, e inizia in trasferta, a casa dell’Aquila Trento.

I ragazzi di Montena raggiungono la palestra in estrema emergenza, privi di Turchet impegnato con la scuola, Zanusso fermato dalla botta ai denti rimediata con Trieste, Silvestrin ancora scavigliato e Rado febbricitante.

A tutto ciò si aggiunge Randazzo che assiste all’incontro per onor di firma, ma non entra per problemi alla caviglia.

 

Decimo uomo dell’incontro, l’Under 18 regionale Cappellaro che ci permette di presenziare all’incontro con i dieci giocatori previsti dal regolamento.

La partita si gioca in parità nei primi quattro minuti, poi Trento comincia ad allungare e, sotto gli occhi di coach Buscaglia, prende il possesso dell’incontro, controllando ogni nostro tentativo di recupero.

Prossima sfida giovedì 20 aprile, ore 20.30 al palazzetto di via Avellaneda, avversari di turno la Virtus Bologna.

 

AQUILA TRENTO vs B&F 3S CORDENONS 46-60

[19-12] [19-11] [16-8] [10-12]

B&F 3S CORDENONS

Bagatella 5, Damjanovic 13, Pivetta 12, Randazzo n.e., Diana, Rinieri 1, Stefani 2, Cappellaro, Piccinin 4, Camaj 6.

Allenatore: Montena

 

Bertolini, Kisting 8, Rangoni, Savoia 2, Naidon 4, Czumbel M. 13, Della Pietra, Czumbel E. 9, Conti 13, Ndaw 1, Accordi 14, Pisoni.

Allenatore: Marchini

Related Post