Zanardo Rappresentanze: vittoria in trasferta

9 aprile 2017

SAN GIORGIO EXPORT SRL CORNO DI ROSAZZO – ZANARDO RAPPRESENTANZE 3S BASKET CORDENONS 40-66 (7-21, 19-37, 34-50, 40-66)

SAN GIORGIO EXPORT SRL CORNO DI ROSAZZO: MANZIONE, MEDEOT, LUCIOLI, GROPPO, BATTISTON, PASCOLINI (K), MOCCHIUTTI, MADDALENA 12, SILVESTRI 18, MACOR 6, SODANO 4. ALL. ARDESSI C.

ZANARDO RAPPRESENTANZE 3S BASKET CORDENONS: CORAZZA (K) 10, RIZZO 5, PEZZUTTI 18, CASTELLARIN 12, BISSI 2, MEZZAROBBA 3, CAPPELLARO, DE NARDO 16, DE MARCO, LO GIUDICE. ALL. FANTIN

ARBITRO SIG. SABADIN

Cogliamo un’importante vittoria in trasferta che ci consente di consolidare la terza posizione in questa seconda fase.

Siamo bravi ad indirizzare la partita già nel primo quarto blindando il nostro canestro (solo 7 i punti subiti) e trovando realizzazioni vicino al ferro soprattutto con De Nardo e Pezzutti, ben spalleggiati nella seconda frazione anche da Capitan Corazza e da Castellarin. Andiamo al riposo lungo con un rassicurante vantaggio di 18 punti (19-37), ma come già successo in altre partite siamo “maestri mondiali” come dice spesso Coach Fantin nel complicarci la vita. Al rientro dalla pausa lunga, infatti, iniziamo la nostra battaglia con il canestro e spariamo a salve da 3 punti (1/19 nei 40’…) smettendo di giocare di squadra. Risultato: Corno rientra a -10 (28-38) con Coach Fantin costretto a chiamare time-out per rimettere un po’ di ordine alle idee e frenare l’inerzia del match. La sospensione sortisce i suoi effetti: attaccando con un maggiore ordine e riprendendo a difendere come sappiamo chiudiamo il quarto sul +16 grazie alla tripla di Castellarin sulla sirena. La nostra difesa continua a tenere a dovere tanto che negli ultimi 10’ concediamo solo 6 punti a Silvestri e compagni, mentre in attacco muoviamo bene la palla trovando spesso il compagno libero vicino al ferro per delle facili realizzazioni che ci permettono di concludere il match incrementando il nostro vantaggio fino al +26 finale.

Related Post